Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2018

Violentate e mutilate. L'orrore delle bambine stuprate dalle milizie nella Repubblica Democratica del Congo

Immagine
Il Paese africano è una terra che vanta primati agghiaccianti. Vent'anni di conflitto, oltre sei milioni di morti e il dilagare della violenza sessuale usata come arma di guerra . Una bambina congolese a Beni, nella Repubblica Democratica del Congo ” Dal 2013 al 2016, in questo piccolo villaggio, è avvenuto un orrore che dovrebbe indignare e sconvolgere il mondo intero. Un dramma così devastante che dovrebbe togliere il fiato a chiunque ne venga a conoscenza. In tre anni, 46 bambine sono state violentate. Degli irregolari, appartenenti alla milizia privata del deputato Frederic Batumike, venivano nel cuore della notte in questo villaggio e per prima cosa rapivano le bambine, poi le violentavano e infine le lasciavano lì, dove avevano compiuto la violenza, da sole e distrutte, ma non prima di averle anche mutilate. E la più piccola vittima aveva solo due anni ” A parlare e raccontare con una voce satura di disperazione e con occhi in cui è rimasta impressa, come un

Ieri vittime di tratta, oggi stiliste

Immagine
' Journey with new hope ' è un progetto che aiuta giovani donne migranti vittime della tratta di esseri umani a ritrovare la propria dignità grazie a un lavoro . Disegnare e confezionare con le proprie mani una linea d'abbigliamento e accessori ispirata al viaggio. Con l'aiuto di un gigante : la maison Gucci . Una sfilata può avere il profumo dell’autonomia , soprattutto se i capi in passerella nascono dall'unione tra il vissuto di donne migranti vittime della tratta di esseri umani e la creatività di giovani studentesse del Liceo artistico “San Leucio” di Caserta. Il tutto potendo contare su quattro chilometri di tessuto prezioso messo a disposizione dalla maison Gucci nell'ambito dell'iniziativa ' Gucci Up ', volta al recupero e alla valorizzazione di scarti di produzione che vengono trasformati in occasione di solidarietà. Un altro motivo di plauso per la maison del lusso fiorentino, che ha da poco lanciato ' Gucci Equilibriu

Bambine e minori adolescenti. Sconfortanti i dati del nuovo rapporto "Indifesa"

Immagine
Violenza contro i minori . In Italia 5.080 vittime, 6 su 10 sono bambine e ragazze. Oltre 770 hanno subito violenza sessuale. Raccapricciante il Dossier Indifesa di Terre des Hommes . Terre des Hommes ha pubblicato la quinta edizione del Dossier della Campagna “ Indifesa ” per accendere i riflettori sui diritti negati a milioni di bambine in Italia e nel mondo . Negli ultimi cinque anni il numero di vittime minorenni di reati è passato dai 4.946 del 2011 ai 5.080 del 2015 , secondo i dati Interforze elaborati per il nuovo Dossier della Campagna Indifesa di Terre des Hommes , presentato al Senato questa settimana. Si conferma il dato sulla prevalenza del sesso femminile tra chi subisce abusi e violenze . Bambine e ragazze sono il 60% , ma diventano l’87% quando si tratta di violenze sessuali o il 91% dei minori entrati nel giro della produzione di materiale pornografico. Se in termini generali negli ultimi cinque anni il numero delle vittime di reati ha